Pret-à-polpett: polpette on the road a bordo di un Porter Oyster

Le polpette stanno conquistando le strade di Roma a bordo di un Porter Oyster. Alla guida Cesare Zambonini, con alle spalle esperienze nella ristorazione, e un grande sogno: portare le polpette on the road con Pret-à-polpett.

«Le polpette sono un piatto davvero versatile: si possono preparare con carne, pesce, vegetariane, vegane... E poi sono un prodotto semplice, da rivalutare anche in chiave gourmet. Ma soprattutto piacciono a tutti!»

Da Pret-à-polpett, infatti, c'è davvero da sbizzarrirsi: rivisitazioni della tradizione romana, come le cacio e pepe, ma anche sodalizi inaspettati come le polpette al curry che ci portano in India con le papille gustative.

Un confort food di cui è davero difficile stancarsi. «In Italia, ma anche nel resto del mondo, le polpette sono il sinonimo di pranzi domenicali e calore domestico», aggiunge Cesare.

Da ottobre 2016 Pret-à-polpett, a bordo del suo Porter Oyster, porta le polpette in giro per Roma. «Soprattutto ci fermiamo in quartieri dove ci sono uffici, ma anche un buon numero di abitanti e portiamo un'alternativa per la pausa pranzo».

Per scoprire dove si fermerà Pret-à-polpett basta dare un'occhiata al loro sito. Eventi, fiere, street food festival in giro per la Capitale e molto altro!

«La scelta del mezzo è stata fondamentale: a Roma la viabilità e il parcheggio non sono facili, quindi avevo bisogno di un modello non troppo grosso, ma che mi desse  la possibilità di spostarmi anche su tratte lunghe senza problemi. Il Porter Oyster si è dimostrato perfetto!»

Dopo due anni di attività, Cesare ha un obiettivo: portare il suo Porter Oyster  in nuove location e consolidare il legame con i luoghi e chi già conosce Pret-à-polpett.

Se stai pensando anche tu di avviare un’attività di street food, contattaci! Abbiamo il mezzo perfetto per te: info@streetfoody.it o al +39 055 919431